Briciole di Emozioni e di Web…Fasix

…volevo cambiare il Mondo, ma il Mondo ha cambiato me.

Valore

with 3 comments

Death Row by Lex Augusteijn
Death Row by Lex Augusteijn

Ho sempre dato molto valore a tutto,
alle cose, alle parole, alle persone.
Sono sempre stato, o almeno credo a mio avviso,
di essere sempre stata una persona a cui
le cose che si dicevano avevano una loro importanza.
Il prendere per me un impegno era sacrosanto,
mai e poi mai mi sarei sognato di
non mettere in atto quanto promettevo,
a discapito spesso anche del mio orgoglio,
rinunciavo a sentirmi appagato o anche
solo parzialmente soddisfatto di qualche cosa
se non fosse andato bene quello che mi
ripromettevo di fare con qualcuno.
E poi un giorno vedi che si accende una luce.
Ti accorgi che gli altri non danno la stessa
importanza che dai tu alle tue stesse cose
o preoccupazioni.
Rimani deluso, ferito, anche trafitto da situazioni
che per altri sono normali.
Non si sentono in colpa per non aver rispettato
un loro impegno, dicono che in fondo
non c’è molta differenza tra il promettere
e il non mantenere.
Ci rimango ancora molto male.
Ma ho deciso di cambiare.
Non mi sarà facile, sono ancora un fragile.
Credo ancora che si possano migliorare le cose,
o che le situazioni cambino, o non siano
sempre come sembrano.
Forse anche le amicizie, cercherò di essere
coerente con i comportamenti degli altri.
Se sarò apprezzato apprezzerò,
se sarò ignorato ignorerò.
Non è molto umano, si forse è vero.
Ma cosa ho ottenuto sin’ora?
Sto male per situazioni che non merito.
Farò scudo? Diventerò più insenbile?
Darò il valore che le persone meritano,
avrò valore per chi mi apprezzerà,
e apprezzerò chi ha un Valore.
Fa.

Annunci

Written by Fasix

28 luglio 2011 a 18:05

3 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Ciao Fabio, penso tu abbia ragione, ma in ogni caso, dovresti continuare ad essere sempre te stesso..
    Ti auguro un buona giornata.. un abbraccio 🙂

    Mi piace

    Simona

    29 luglio 2011 at 07:06

    • mai tradire la propria essenza…. significherebbe rinunciare a se stessi e alla propria identità, evenienza ben più dolorosa del mancato rispetto di persone che non hanno il nostro stesso livello di sensibilità…io credo che staccarsi semplicemente sia la cosa migliore.

      belle riflessioni…stupenda immagine

      a presto
      Le

      Mi piace

      esselle02

      2 agosto 2011 at 17:06

  2. Caro Fabio, possedere valori nella Vita è una
    dote preziosa e rara. Ma non per questo bisogna sempre soccombere
    al malcostume, indifferenza, villania di certe persone.
    La Tua indole sensibile e fragile è un lasciapassare per questa gente che non ha
    capito la Tua Grande Virtù.
    Purtroppo nel lavoro a volte occorre mediare e pazientare, ma non sarà sempre
    così. Inizia pian piano ad allenare la Tua Senibilità per sconfiggere L’animo insensibile e rozzo
    questi esseri.

    Un abbraccio
    Gina

    Mi piace

    sonoqui

    28 luglio 2011 at 19:27


...e tu cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: