Briciole di Emozioni e di Web…Fasix

…volevo cambiare il Mondo, ma il Mondo ha cambiato me.

Corde

with 9 comments

Pensieri che ci tengono legati come corde.

Corde che si intrecciano in noi come Emozioni e Desideri mai paghi.

Corde che se toccate suonano delicate Emozioni, creano suggestive Immagini

di luoghi remoti, mai trovati, ma conosciuti alla nostra mente, ai nostri desideri.

Corde che se suonate da mani amiche riescono a farci perdere il senso del tempo,

riescono a farci sussultare, a renderci la mente libera di gioire e sognare,

che ci fanno sentire fremiti nello stomaco e le gambe molli.

Corde come  intrecci complicati, ma che sapienti Dita slegano con passione e ardore.

Corde che una Voce amica rende vibranti e cariche di Forza.

Corde che mi legano indissolubilmente… A TE.

Annunci

Written by Fasix

20 novembre 2011 a 17:41

9 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. corde, lacci
    c’è chi ti lega
    e chi vorresti legare.
    non sembre i due casi combaciano;
    spesso si disperdono!

    Mi piace

    tuttoilcontrariodime

    21 novembre 2011 at 23:25

  2. Corde che se suonate nel modo giusto, fanno subito venire in mente la parola amore.
    Bellissime parole Fa.
    Buona serata, Simmy

    Mi piace

    Simmy

    21 novembre 2011 at 17:45

  3. Ogni corda ha il proprio “padrone”.Un giorno si lega al cuore, un altro alla logica
    Un sorriso
    Mistral

    Mi piace

    ombreflessuose

    21 novembre 2011 at 17:04

  4. “Vorrei tanto che i miei pensieri riuscissero a rimanere confinati in corde; nella quotidianità, nella routine a volte noiosa, nelle norme, negli accordi … tutto risulterebbe più semplice.
    La mente invece è sempre alla ricerca di stimoli, di nuove situazioni, di energie positive pur sapendo che questo ci può disorientare e confondere.
    Raramente però capita di incontrare persone con le quali si scopre una sintonia perfetta, persone che si immaginavano solo in sogno e ci si chiede se sia realtà, percezione o illusione.
    La mente prende il largo … e in quel caso cosa fare?”

    Mi piace

    Ale

    21 novembre 2011 at 15:42

    • Credo che le mani che suonano quelle corde che vibrano di forza stimolante e nuova si possano respingere o accettare. Di sicuro la scelta è come dicevo in un altro mio post un bivio che comporta scelte a volte non facili. La novità a me spaventa sempre ma è l’unica via che ci fà scoprire cose nuove. Io Ale sono per lasciar correre la mente….e vivere la novità. Baci Fa.

      Mi piace

      Fasix

      21 novembre 2011 at 16:59

  5. Slegami;-)

    Mi piace

    Ina't

    21 novembre 2011 at 10:55

    • Ciao Ina, grazie della visita, spesso speriamo di sentirci slegati da situazioni per legarci ad altre. La cosa più bella sarebbe un legame profondo nel rispetto e nella libertà di ognuno, legati l’un l’altra con la leggerezza di sentirsi Liberi. Buona giornata. Fabio

      Mi piace

      Fasix

      21 novembre 2011 at 11:05

  6. Corde adorabili corde… Quanto mi mancano…

    Mi piace

    Tua

    20 novembre 2011 at 19:11

    • Le corde fisiche ci sono e ci possono mancare, quelle mentali se vogliamo in Noi sono sempre presenti, un Abbraccio Fa.

      Mi piace

      Fasix

      21 novembre 2011 at 09:18


...e tu cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: