Briciole di Emozioni e di Web…Fasix

…volevo cambiare il Mondo, ma il Mondo ha cambiato me.

Koyaanisqatsi

with 5 comments

Un film documentario

certamente molto particolare. 

Una colonna sonora di

Philip Glass a tratti onirica

a tratti freneticamente schizzata,

ma che rende omaggio in maniera perfetta

alle immagini a cui è legata. 

Ho visto alcune immagini e subito all’epoca

me ne ero innamorato al punto di cercare

per l’ allora nascente mercato on line

in modo ossessivo una copia.

Poi negli anni anche nel mercato

home video nazionale si

sono rese disponibili via via le copie

VHS prima e DVD poi.

Credo sia un esempio particolare di espessione

Artistica incredibile.

Può sicuramente essere

oggetto di critica e non piacere a tutti,

ma a mio avviso ha la capacità di mostrare

quanto l’uomo sia frenetico e alla stregua di piccole formichine insegua uno scopo che raramente ha la vera importanza che la Vita dovrebbe avere.

La dimostrazione che la ricerca di qualcosa che ci riempia in modo totale raramente trova soluzione in qualcosa che noi stessi riusciamo a creare, tutto quello che ci sembra importante e immortale alla fine si vanifica in un epilogo che spesso vede la nostra sconfitta. Ho piacevolmente rispolverato nei  giorni  scorsi queste immagini e mi auguro che questo mio post incuriosisca e faccia piacere a molti di Voi.

Ciao Fa.

 

Annunci

Written by Fasix

2 ottobre 2012 a 03:32

5 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. lo vidi quando uscì tanti anni fa e mi piacque molto, fu un evento di rottura allora, ma non ha perso la sua forza e attualità. Mi hai fatto venir voglia di rivederlo, grazie Fabio
    ciao Pan

    Mi piace

    Pandora

    16 ottobre 2012 at 23:23

    • Era piaciuto e piace molto ancora anche a me, ogni tanto metto il DVD e mi guardo qualche immagine, ho poi preso anche gli altri due di Reggio, molto belli entrambi, ciao fa.

      Mi piace

      Fasix

      17 ottobre 2012 at 08:05

  2. Immagini e suoni che mettono in crisi tutto il “sapere” umano, e
    portano ad una sola e unica conclusione (per me) : Dimentichiamo la fugacità della Vita, mentre siamo freneticamente affaccendati a raggiungere il nulla.

    Un buongiorno di Luce
    Gina

    Mi piace

    sonoqui

    30 settembre 2011 at 07:55

    • Mai parole più ben dette spiegano in modo preciso quello che vanamente è il nostro correre verso il nulla.
      Buona giornata a te Gina, un abbraccio Fa.

      Mi piace

      Fasix

      30 settembre 2011 at 08:24

  3. In effetti guardando il video sono d’accordo con te.. notte Fabio:)

    Mi piace

    Simona

    27 settembre 2011 at 23:25


...e tu cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: