Briciole di Emozioni e di Web…Fasix

…volevo cambiare il Mondo, ma il Mondo ha cambiato me.

Caro amico ti scrivo…

with 6 comments

Caro amico ti scrivo….così iniziava una famosa canzone dello scomparso Lucio Dalla. Ma purtroppo non è a quella che mi voglio rivolgere oggi. E’ uno sfogo sulle nostre bene amate Poste Italiane. Si perchè purtroppo non sono affatto contento dei servizi offerti. Non vuole essere una lamentela nei confronti di chissà chi, solo uno stramaledetto sfogo su quello che non va bene e per il quale si paga, e profumatamente e persone che si definiscono dirigenti professionali e preparati mettono il loro operato e percepiscono fior fiore di emolumenti. Che con l’avvento della posta elettronica, delle mail, dei messaggi, sms, watsapp, ecc ci siano molti modi diversi di comunicare credo sia evidente. Che negli anni le scelte dirigenziali si siano orientate verso sportelli postali che sembrano più succursali di Amazon e di punti di telefonia mobile e altro, credo sia altrettanto evidente. Ma che per fare tutto questo si sia voluto abbandonare o svilire il servizio di consegna di lettere, raccomandate e altro và altrettanto bene. Però me lo devi dire. Se care Poste Italiane, vi fate pagare come un servizio di eccellenza di consegna di plichi postale per il recapito di una Raccomandata e poi questa torna indietro, un pò mi girano. E vengo alla descrizione dei fatti. Ho bisogno di inviare un plico di circa 250/300 grammi dalla mia cittadina ad un’altra cittadina della stessa nostra provincia. Sò benissimo in quanto quotidianamente ho a che fare col destinatario della missiva, che l’indirizzo è giusto e completo. Invio il tutto per la modica cifra di 9,40 euri (18.200,938 Lire) e dopo circa una settimana il tutto ritorna in quanto destinatario sconosciuto. Ma Czzzzzzzo vogliamo parlarne?????? Intanto per quelle 18.200 Lire dovevi quanto meno portaglielo in ginocchio il pacco, visto che per molto meno corrieri espressi fanno consegne di pacchi in Italia e Isole comprese, e poi se hai un postino che non conosce il territorio non sarà mica colpa mia???? Cavoliiiiiiiiiiii la sede del destinatario c’è, Esiste, magari è chiusa sono andati a cazzeggiare, o si stanno facendo un sacco di azzzzi propri, ma tu se non consegni, lasci un avviso, e questo se la viene a prendere non dici Inesistente.  Ti fai pagare 9,40 euro e mi torni il tutto, così poi Io devo rifare n’altro pacco??? Ma dove vogliamo andare a finire? Se le scelte sono quelle di dare un servizio di consegna Raccomandate come un Corriere Espresso ti fai pagare come loro, ma fai anche come loro, ripassi, lasci un avviso e/o ti fai trovare. Insomma mi è tornata la Raccomandata, e venerdì la porto a Mani, ma care Poste Italiane, non siete più il mio servizio postale.

Annunci

Written by Fasix

2 maggio 2017 a 13:41

Pubblicato su Amicizia

Tagged with , ,

6 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Caro amico ti scrivo e ti chiedo.. Come stai?

    Liked by 1 persona

    Simona

    17 maggio 2017 at 18:32

  2. qui capita che non suonano nemmeno il campanello per recapitare le raccomandate, lasciano direttamente il bigliettino uscito dalla ministampante portatile alla mercè di chiunque ,neppure nella buca delle lettere. Ed è stato appurato che le persone in casa erano disponibili ad aprire… Ormai le Poste preferiscono occuparsi di altro meno che di spedizioni e consegne, Servizio non affidabile.

    Mi piace

    Daniela

    2 maggio 2017 at 22:30


...e tu cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: