Briciole di Emozioni e di Web…Fasix

…volevo cambiare il Mondo, ma il Mondo ha cambiato me.

Posts Tagged ‘Scelte

Bivi

with 14 comments

A volte la Vita ci mette davanti a delle scelte,
bivi che siamo nostro malgrado costretti a subire.
A volte prendiamo delle decisioni, o facciamo delle scelte
che poi ci condizioneranno.
A volte da quelle scelte scaturiscono errori ai quali poi non riusciamo
a porre rimedio.
A volte la nostra determinazione ci spinge un pò più a destra,
a volte a sinistra, ma a priori non sappiamo quale sarà la scelta giusta.
A volte è il destino a compiere per noi
le scelte dei Bivi che la Vita ci pone davanti.
A volte una frazione di Vita scorre perchè non abbiamo preso
l’istante giusto.
A volte un click in questo universo intreccia
percorsi, che come foglie nel vento, mai si sarebbero trovati.
A volte il destino fà sì che ci sia quell’intreccio
a prescindere dalla nostra Volontà.
Ringrazio il destino per quel click.
Ciao Fa.

Written by Fasix

18 novembre 2011 at 16:33

Libero Arbitrio

with 4 comments

Suggerire che l’uomo ha “Libero Arbitrio” è non suggerire niente a meno che i termini siano definiti. Alcuni delle definizioni tipiche sono:
“Libero Arbitrio” significa che una persona è in grado di fare ciò che “decide” di fare. Questo, certo, è assurdo. Può decidere di volare nel battere le sue braccia, ma non volerà. È ovvio che in qualche modo “capacità” deve essere accoppiata con “la volontà”.
“Libero Arbitrio” significa che una persona è libera per fare qualsiasi cosa. Anche questo è assurdo. Uno non è libero di scegliere il suo sesso, i suoi genitori, la sua nazionalità, la sua data di nascita, ecc… ecc…
“Libero Arbitrio” significa che una persona è libera di scegliere il buono o il malvagio. Questo era l’insegnamento di Arminius e può essere il significato che la maggior parte delle persone associa “Libero Arbitrio” ma questo è anche assurdo. Anche Dio Stesso non è libero di scegliere buono o malvagio, data la Sua natura.


La definizione della parola “volontà” è “desiderio” così quando si dice che l’uomo ha “Libero Arbitrio” è dire che ha “libero desiderio”. Dovrebbe essere ovvio ad anche allo studente casuale della Parola che questo non è vero. Tutti i desideri dell’uomo sono condizionati dalle cose fuori del suo controllo. La sua base culturale, il suo ambiente, la sua famiglia, il suoi gusti, ecc., e più importante moralmente, il peccato ed il  commetterlo. Poi dire che l’uomo è libero per desiderare quel che desidera è soltanto dichiarare l’ovvio, comunque, il suo desiderio in nessuna maniera implica la sua capacità di fare. Come ciò può essere chiamato “libero” quando è limitato dalle condizioni fuori del suo controllo e dalla sua capacità di eseguire?

Written by Fasix

12 ottobre 2011 at 09:24

Fuori dal Coro

with 4 comments

Fuori Dal Coro by Saint Ange

E’ sempre così,

vorrei ma mi rendo conto che non ci riesco.

Spesso sempre, vorrei sentirmi diverso,

non essere quello che come tutti compra da Ikea,

che mangia da Mc Donalds, che segue il gregge.

Vorrei pensare da solo, vorrei fare scelte mie, andare contro corrente.

Fare scelte fuori dal coro….ma poi che succede?

Facciamo scelte che altri cori hanno pensato per noi,

scelte contro una corrente, ma che inevitabilmente andranno

nella direzione dell’altra forte e potente corrente.

Forse, anzi ne sono sicuro, una sarà la mia

vera scelta fuori dal coro…

così come nel venire, sarà anche il dipartire dal

palcoscenico della vita, una scelta solitaria,

la vera scelta fuori dal Coro.

Un bacio a tutti, Fa.

 

Written by Fasix

10 luglio 2011 at 11:48

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: