Briciole di Emozioni e di Web…Fasix

…volevo cambiare il Mondo, ma il Mondo ha cambiato me.

Un pò di me

with 39 comments

 

Volevo fare una pagina di presentazione, ma forse come mi scrive un’amica come presentazione vale molto di più quello che uno posta che non la propria biografia.

Comunque naqqui un giovedì burrascosco del maggio del ’61 per cui quest’anno ho avuto la brillante idea di fare il mezzo secolo di vita.

Sembra a detta di nonna e mamma non sia stato un gran bel parto, anzi a dire la verità quel mio primo giorno di Vita è quello che per la prima volta mi ha messo davanti come in un film tutta la mia esistenza. A dire la verità un brevissimo cortometraggio con pochi spettatori, però sì, ho rischiato di brutto. Sono nato semiincoscente e mezzo soffocato. Credo che quella sia stata la mia prima volta per cui mi hanno preso per il bavero e mi hanno tenuto su questo nostro teatro della vita che è la nostra terra. Poi negli anni è risuccesso.

Ricordo i tempi delle elementari, anni sessanta, per chi ha visto il film “Le mille Bolle Blu” uno spaccato di realtà tra il crescere vertiginosamente e la povertà non ancora del tutto scomparsa, specialmente qui da noi, paesino rurale della bassa veronese che si accingeva a diventare la capitale del mobile classico per gli anni seguenti. Di quegl’ anni il ricordo più bello che ho è la completa libertà pomeridiana dopo la scuola. Specialmente quando si approcciava la bella stagione ho fatto come i ragazzini nei bellissimi film di Pasolini delle borgate della periferia romana. Si correva a volte anche per nulla per giornate intere, ricordo che poveri, i miei genitori non vedevano l’ora arrivasse la bella stagione per lasciarmi in calzoncini corti e maglietta, anzi la tipica canottierina a costine bianche e azzurre…e basta. Si perchè ricordo che a differenza dei ragazzini della mia età che viveno in centro paese, noi delle campagne durante la bella stagione correvamo nei prati ma anche nei sentieri e nelle ciottolate, completamente scalzi. Io arrivavo a settembre che dopo l’estate intera passata a scarpinare a piedi nudi, mi ritrovavo “suolato” di tutto punto, che a giugno di solito si riusciva persino a camminare e correre nei campi di grano tagliato, nonostante gli spuntoni che uscivano dal terreno. 

Ero un bimbetto tutto nervi, a dire la verità il nervosismo di oggi forse risale proprio a quell’epoca. Mingherlino, piccino, terribile, due gambine da far tremare la mia stabilità e come potete vedere dalla foto qui a sinistra, in cui ho fatto da “damigella” al matrimonio di Luigi e Licia, con due orecchie a sventola che Dumbo al confronto mi fà na pippa. Devo dire che nonostante le amicizie e le giornate spassose non ricordo momenti lietissimi, forse è proprio la mia natura, non sono un solare uno che ha il bicchiere mezzo pieno. Ricordo più i momenti un pò tristi di quegl’ anni, ricordo sì i giochi però non ricordo particolari momenti in cui mi sono sentito felice. Vabbhè, diciamo che l’infanzia e l’adolescenza sono scivolate senza particolari scossoni.

Sono un timido anche se negli ultimi 7/8 anni la vita piano piano mi ha cambiato e la mia timidezza mi ha fatto sentire anche triste nel non relazionarmi apertamente con le mie prime amicizie femminile e primi batticuori. Ricordo le compagne di scuola, che come naturale prendevano in giro noi ragazzi e mentre gli altri reagivano magari sfottendole o prendendo occasione per approcci un tantino più fisici, io mi ritiravo e spesso timido e spaventato fuggivo.

Sono come il nostro caro Paolo Villaggio un onesto “Ugo Fantozzi” cosa che tra le quali mi riesce piuttosto bene. Come carattere sono un tedesco, preciso, per cui mi viene bene mettere in riga tutti qui numeri. Anzi è una cosa che mi dà soddisfazione, anche se a volte è causa di insoddisfazione. Pretendo da me e dagli altri sempre la precisione e così se non trovo corrispondenza ne soffro…..continua

Annunci

Written by Fasix

16 luglio 2011 a 11:32

39 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Bellissimi i film che hai citato! Visto che condividiamo la passione per il grande cinema, ti consiglio caldamente quest’altro splendido film: https://wwayne.wordpress.com/2016/11/12/i-mitici-anni-80/. L’hai già visto?

    Mi piace

    wwayne

    20 novembre 2016 at 18:59

  2. Molto interessante la tua presentazione, e fa capire abbastanza di te. Io invece è una cosa che ho un pò saltato sul mio blog,non sono molto brava a raccontare di me….Dovrei prendere spunto da te 😉
    Kiss

    Liked by 1 persona

    Emma York

    14 maggio 2015 at 12:11

    • Grazie per la visita ed il commento. A dire la verità volevo proseguire con il raccontarmi, ma poi fai una cosa, fai l’altra non ho mai finito. Ciao un abbraccio Fabio.

      Liked by 1 persona

      Fasix

      14 maggio 2015 at 12:15

      • Bè hai sempre tempo per cominciare. Considero il raccontarsi come un atto di coraggio, perchè ti metti un pò a nudo di fronte agli latri. Io, in questo, sono invece molto paurosa, ho semre paura di esporre veramente la mia persona…forse perchè quando racconti di te ti devi guardare dentro più di quanto altrimenti non faresti 😉

        Mi piace

        Emma York

        14 maggio 2015 at 12:20

  3. Ciao Fabio, vorrei provare a seguirti e a leggerti meglio. Mi avevi lasciato qualche commento al mio blog tempo fa, poi non ti ho più letto! Buona domenica, Fabiana Schianchi.

    Liked by 1 persona

    Fabiana Schianchi

    3 maggio 2015 at 09:22

  4. inizio a seguirti da oggi,
    ti lascio un saluto 🙂
    Barbara

    Liked by 1 persona

    dimmibarbie

    20 febbraio 2015 at 20:11

  5. mi piace questa autobiografia autentica che snoda nella sua semplicità i nodi dell’esistenza 🙂

    Mi piace

    margotcroce

    22 settembre 2014 at 15:26

    • Grazie Margot, per la visita e per il commento.
      Ben trovata e ariscriverci, ciao fabio.

      Mi piace

      Fasix

      22 settembre 2014 at 15:45

  6. Rag.”Ugo” 😉 lascio il mio saluto

    Mi piace

    Roberto Chessa

    30 ottobre 2013 at 00:58

  7. Ho trovato il tuo blog per caso, forse seguendo le briciole di emozioni da esprimere. 🙂 Continuerò con piacere a curiosare per le tue pagine.

    Mi piace

    E.

    5 aprile 2013 at 18:15

    • Grazie per la visita, che ho ricambiato con piacere ed interesse. Buon week end Fa.

      Mi piace

      Fasix

      5 aprile 2013 at 18:43

  8. Il mondo ha sempre bisogno di emozioni e vedere come vi siano ancora persone come te, che si prodigano per renderci tutti un po’ migliori, è sempre un piacere.
    Grazie per essere passato a trovarmi.
    A presto!

    Laura

    Mi piace

    RigelGrace

    14 febbraio 2013 at 15:48

    • Un grazie a te Laura delle belle parole, un abbraccio e buona serata, fabio.

      Mi piace

      Fasix

      14 febbraio 2013 at 19:07

  9. Stylish blog… Thanks for coming by mine. I only wish I was multilingual 🙂

    Mi piace

    Alarna Rose Gray

    20 novembre 2012 at 02:06

    • Thank for visit my Blog, there is a link to google translator in sidebar, hope you find it, kisss Fabio.

      Mi piace

      Fasix

      20 novembre 2012 at 08:02

  10. Allora sei di Cerea o sbaglio?? 🙂

    Mi piace

    fra3fra

    11 novembre 2012 at 10:58

    • Si, se hai seguito qualche link sul blog si nota abbastanza facilmente, ciao Fabio. 🙂

      Mi piace

      Fasix

      11 novembre 2012 at 12:18

      • Era la prima volta che passavo da queste parti.. Quando hai accennato ai mobili, ho avuto questa idea!
        Sapendo che io non sono di molto distante da lì e i mobili di casa mia sono di Cerea ho collegato.. 😉

        Mi piace

        fra3fra

        11 novembre 2012 at 18:43

  11. una persona vera….

    Mi piace

    liberadidire79

    18 ottobre 2012 at 11:21

  12. ciao, vorrei usare una foto pubblicata in questo sito per una mia pubblicazione, la posso usare liberamente o…? rispondimi a questa mail please, sbonvi@yahoo.it

    Mi piace

    sbonvi

    19 aprile 2012 at 15:10

  13. Ciao Fabio ti auguro una buona settimana e una bella giornata! Un abbraccio 🙂

    Mi piace

    Simona

    16 aprile 2012 at 08:08

  14. Ascoltando x caso questa canzone ho pensato a Te e volevo lasciartela 🙂 Buona giornata Fa 🙂

    Mi piace

    Simona

    1 marzo 2012 at 10:13

    • Grazie Simo, sempre cortese e carina con me. Un abbraccio e buona giornata anche a Te, Fa.

      Mi piace

      Fasix

      1 marzo 2012 at 12:22

  15. Mi viene da associare alla Tua biografia il libro “la solitudine dei numeri primi”. E mi viene anche da tirarTi (bonariamente) le orecchie…. spero non mi darai poi la colpa delo loro “stato”!. A mio avviso, da quel che leggo… hai avuto “tanto”: hai vissuto in “libertà”, a contatto con la natura in uno stato semplice ma vero. La freddezza tedesca, la precisione, con la quale Ti approcci all’universo femminile, molto probabilmente Ti avranno anche preservato, chissà. Chi di noi può dire cosa saremmo oggi senza “quel” nostro tormentato passato? Riflettici

    Mi piace

    carla

    22 gennaio 2012 at 15:35

    • In così poco mi mi letto completamente, o sei un genio della psicanalisi, o sono troppo trasparente, e questo di sicuro mi mette a bersaglio di molti. Grazie della visita Carlae delle seppur forti, belle parole, Ciao Fabio.

      Mi piace

      Fasix

      1 marzo 2012 at 12:24

  16. Buonissima settimana a Te caro Fabio 🙂

    Mi piace

    Simona

    12 dicembre 2011 at 10:15

  17. Son daccordo con la tua amica.
    “vale molto di più quello che uno posta”
    E qua dentro ho trovato un sacco di cose, che valgono.

    DIS.

    Mi piace

    DISTRATTA

    3 ottobre 2011 at 19:05

    • Sicuramente un pò più di autostima in più non mi farebbe male, ma anche leggere un commento come il tuo fa davvero tanto piacere. Su di me comunque ho intenzione di aggiungere pian piano qualche aneddoto in più, il fatto è che posto sempre più in home che in altre pagine. Grazie davvero per le belle parole, buona serata, Fabio

      Mi piace

      Fasix

      3 ottobre 2011 at 19:58

  18. spesso un po’ di noi emerge meglio quando parliamo d’altro…

    Mi piace

    esselle02

    6 settembre 2011 at 19:44

  19. Buongiorno Fabio, Un po’ di Te, lo trovo sempre nella
    tenerezza del Tuo Cuore “bambino”.
    Il resto ( per me) è solo “fatica” del vivere.
    Un abbraccio
    Gina

    Mi piace

    sonoqui

    18 luglio 2011 at 09:35

    • Ciao Gina, questa pagina ancora vuota sarà un pò il racconto del mio cammino. Appena avrà una parvenza di pagina ti farò sapere. Mi spiace leggere del tuo “vivere” ti auguro col cuore tanta serenità. Un abbraccio, Fa.

      Mi piace

      Fasix

      18 luglio 2011 at 10:37


...e tu cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: