Briciole di Emozioni e di Web…Fasix

…volevo cambiare il Mondo, ma il Mondo ha cambiato me.

Archive for the ‘Foto’ Category

Trovato un buco nero dalla massa di 20 miliardi di Soli

leave a comment »

Trovato un buco nero dalla massa di 20 miliardi di Soli

Ogni due giorni divora materia pari a due volte la nostra stella.

Redazione ANSA

16 maggio 2018

Rappresentazione grafica di un buco nero supermassiccio (fonte: NRAO/AUI/NSF) © ANSA/Ansa

 

Scoperto un buco nero con una massa 20 miliardi di volte maggiore rispetto a quella del nostro Sole. E’ nato quando l’universo era giovanissimo, è molto distante, si espande ad una velocità superiore a quella ogni altro buco nero finora osservato e sta divorando la materia che lo circonda al ritmo di una quantità doppia a quella del Sole ogni due giorni. La scoperta, dell’Università Nazionale Australiana (Anu), è annunciata sulla rivista Publications of the Astronomical Society of Australia.

Il massiccio buco nero emette quantità enormi di energia, composta principalmente di luce ultravioletta ma anche di raggi X, scrive Christian Wolf, della Research School of Astronomy and Astrophysics dell’ateneo e coordinatore della ricerca. “Se questo mostro fosse al centro della nostra Via Lattea, brillerebbe 10 volte della luna piena. Apparirebbe – ha aggiunto – come una stella incredibilmente luminosa, che farebbe scomparire dalla vista tutte le stelle del cielo”.  

E’ stato possibile individuare questo mostro cosmico utilizzando l’osservatorio della stessa università a Siding Springs, dotato di un telescopio SkyMapper da 2,3 metri. Gli astronomi che lo hanno scoperto, coordinati da Christian Wolf, lo descrivono come “un mostro che divora una massa equivalente al nostro Sole ogni due giorni”.

Gli studiosi hanno guardato indietro fino a oltre 12 miliardi di anni, fino ai primi tempi bui dell’universo, quando secondo le loro stime il buco nero super massiccio aveva dimensioni pari a 20 miliardi del nostro Sole, con un tasso di crescita dell’un percento ogni milione di anni. “Questo buco nero cresce così rapidamente da brillare migliaia di volte più di un’intera galassia grazie a tutti i gas che risucchia continuamente, che causano forte frizione e grande calore”, sottolinea Wolf. Buchi neri così grandi e di così rapida crescita sono estremamente rari. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

 

Annunci

Written by Fasix

18 maggio 2018 at 21:28

Pubblicato su Amicizia, Foto, Viaggi

Ali

with 6 comments

Written by Fasix

17 marzo 2018 at 12:41

Arido

with 3 comments

deserto-del-sahara_qcbb3-t0

Indubbiamente anche lui ha la sua bellezza e il suo fascino. Il deserto e la sua aridità. Anche se per mia ignoranza ne ero all’oscuro, pur nell’assenza di umidità certi deserti sono, a dispetto del significato del loro nome”deserto”, pieni di Vita. Ecco in questi ultimi tempi anch’io sono un po’ come il deserto. Arido ovvero, povero di post nel mio blog ma impegnatissimo in faccenduzze e impegni che come animaletti notturni dei deserti si divertono a scorazzare in qua e là per la mia Vita. E’ un post regalato ad una Amica che giustamente, mi accusa di latitanza dalle pagine virtuali di questi lidi.  Ed è con piacere che torno a postare una foto che pur nella sua desolata assenza di alito umano ha una pienezza di emozione indescrivibile. 

La parola deserto non è solo un sostantivo ma anche un aggettivo col significato di “solo, abbandonato”. Il latino desertum deriva dal verbo deserere che significa abbandonare.  Deserere, a sua volta, è composto da de, con valore negativo, e serere (legare) quindi non più legato. (Wikipedia)

Dedicato a chi slegato dalle proprie catene può riprendere a Volare.

 

Written by Fasix

11 ottobre 2016 at 16:12

Buone Feste

with 2 comments

Written by Fasix

24 dicembre 2015 at 18:10

Pubblicato su Amicizia, Emozioni, Foto

Tagged with ,

La Mela Migliore

with 7 comments

Maiale_mela

Simpatico porello il maialino, ma oggi è lui il destinatario delle mie riflessioni. Stamattina ho sentito un programma radiofonico e tra le varie notizie c’era anche una curiosità sui detti popolari. Quella che mi ha colpito di più è stata una in particolare. “Dare la Mela migliore al Maiale”. E ne hanno dato un minimo di spiegazione. Il povero maialino di per sè, come l’umano è onnivoro, ma soprattutto, del tutto che mangia non bada alla qualità. Ebbene si, tante mele ma che siano “Melinda” o mele da macero poco conta. Per tanto il succo del proverbio e della saggezza popolare che ne consegue, è che non serve molto scegliere la mela migliore per dar da mangiare al maiale, lui porello se sbaffa de tutto, e non bada a spese. Ecco mi viene in mente, visto che siamo onnivori come il suddetto, che molte similitudini con alcuni di noi siano oltremodo dovute oltre che possibili. E’ inutile sforzarsi di voler far ragionare chi non vuole capirci o non apprezza quello che facciamo o come siamo. In dialetto schietto: L’è come voler insegnarghe a un mùso.

Somaro

Battaglia persa in partenza.

 

Written by Fasix

11 marzo 2015 at 12:17

Blog del Viaggiatore

with 8 comments

Written by Fasix

9 febbraio 2015 at 22:52

Auguri

with 17 comments

Written by Fasix

24 dicembre 2014 at 11:30

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: