Briciole di Emozioni e di Web…Fasix

…volevo cambiare il Mondo, ma il Mondo ha cambiato me.

Posts Tagged ‘Pensiero

San Valentino

with 2 comments

Written by Fasix

14 febbraio 2015 at 00:01

Insostenibile pesantezza dell’Etere

with 10 comments

Andromeda

Parafrasando il romanzo di Kundera, questa sera la leggerezza dell’essere diventa pesantezza dell’Etere.
L’origine dell’insostenibile leggerezza dell’essere è, per Kundera, l’unicità della vita: Einmal ist Keinmal; ovvero, traducendo letteralmente il proverbio tedesco, ciò che si verifica una sola volta (Einmal) è come se non fosse accaduto mai (Keinmal). E per me questa sera è come il vivere la stessa medesima cosa non una sola volta ma pesantemente un universo “Etere” di volte. Che dire forse il mio pensiero è molto più confuso del post che ho scritto, ma la foto rende benissimo la sensazione:
MI SENTO QUEL PUNTINO TUTTO IN FONDO A DESTRA, CON ANDROMEDA CHE MI STA RISUCCHIANDO.

Written by Fasix

18 settembre 2013 at 22:44

Impressioni di Settembre

with 8 comments

Quante gocce di rugiada intorno a me 
cerco il sole ma non c’è 
Dorme ancora la campagna o forse no 
è sveglia 
mi guarda 
non so 
Già l’odore della terra 
odor di grano 
sale adagio verso me 
e la vita nel mio petto batte piano 
respiro la nebbia 
penso a te 
Quanto verde tutto intorno 
e ancor più in là 
sembra quasi un mare l’erba
e leggero il mio pensiero vola e va 
ho quasi paura che si perda 
Un cavallo tende il collo verso il prato 
resta fermo come me 
Faccio un passo 
lui mi vede 
è già fuggito 
respiro 
la nebbia 
penso a te 
No cosa sono adesso non lo so 
sono un uomo 
un uomo in cerca di se stesso 
No cosa sono adesso non lo so 
sono solo 
solo il suono del mio passo 
e in tanto il sole 
tra la nebbia filtra già 
il giorno 
come sempre 
sarà….

Written by Fasix

6 aprile 2013 at 19:44

Fantasie in Volo

with 4 comments

Written by Fasix

2 dicembre 2012 at 11:34

Arriva…

with 3 comments

…. come un lampo, è un pensiero insistente.
Il ricordo di un desiderio mai domo e mai sazio di sè stesso.
Che aumenta col passare del tempo, credi di esserne libero,
ma il desiderio rimane, anzi il ricordo nella mente amplifica il suono
e l’immagine nella testa riflette come specchio abbagliante frasi mai dette,
parole ed emozioni indomite che risalgono l’animo.
Nulla potrà il tempo, se non assopire il ricordo,
solo se vorremo, ma come brace sotto la cenere, anche solo
uno sguardo, una voce, ci porta al dolce pensiero
che tutto avvolge, che tutto mescola in un destino
fatuo che ci colora la Vita.

Written by Fasix

29 novembre 2012 at 20:46

Ti pensavo

leave a comment »

                                                                                           @Tim-McKenna.Com

Ti pensavo, e come l’onda avvolge il surfista anche il mio pensiero

mi avvolge in un turbine di Emozioni.

Written by Fasix

17 settembre 2012 at 18:11

Auguri

with 5 comments

Written by Fasix

19 aprile 2012 at 12:19

Pubblicato su Amicizia

Tagged with , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: