Briciole di Emozioni e di Web…Fasix

…volevo cambiare il Mondo, ma il Mondo ha cambiato me.

Posts Tagged ‘Vita

TVB

with 4 comments

Written by Fasix

17 ottobre 2016 at 13:40

Pubblicato su Amicizia, Emozioni, Passione

Tagged with , , , , , ,

Arido

with 3 comments

deserto-del-sahara_qcbb3-t0

Indubbiamente anche lui ha la sua bellezza e il suo fascino. Il deserto e la sua aridità. Anche se per mia ignoranza ne ero all’oscuro, pur nell’assenza di umidità certi deserti sono, a dispetto del significato del loro nome”deserto”, pieni di Vita. Ecco in questi ultimi tempi anch’io sono un po’ come il deserto. Arido ovvero, povero di post nel mio blog ma impegnatissimo in faccenduzze e impegni che come animaletti notturni dei deserti si divertono a scorazzare in qua e là per la mia Vita. E’ un post regalato ad una Amica che giustamente, mi accusa di latitanza dalle pagine virtuali di questi lidi.  Ed è con piacere che torno a postare una foto che pur nella sua desolata assenza di alito umano ha una pienezza di emozione indescrivibile. 

La parola deserto non è solo un sostantivo ma anche un aggettivo col significato di “solo, abbandonato”. Il latino desertum deriva dal verbo deserere che significa abbandonare.  Deserere, a sua volta, è composto da de, con valore negativo, e serere (legare) quindi non più legato. (Wikipedia)

Dedicato a chi slegato dalle proprie catene può riprendere a Volare.

 

Written by Fasix

11 ottobre 2016 at 16:12

Sii buono

with 5 comments

Bimba

“Quando un uccello è vivo, mangia le formiche.

Quando un uccello è morto, le formiche mangiano l’uccello. Il Tempo e le circostanze possono cambiare ad ogni momento.

Non sottostimare o ferire nessuno nella Vita.

Puoi essere potente oggi, ma ricorda: il Tempo è più potente di te! Un albero serve a creare un milione di fiammiferi…

Ma basta un solo fiammifero per bruciare milioni di alberi…

Perciò sii buono e fai le cose buone”

Written by Fasix

27 aprile 2016 at 13:50

Scorpione

with 2 comments

1-scorpionsuse

Un maestro zen vide uno scorpione annegare e decise di tirarlo fuori dall’acqua.
Quando lo fece, lo scorpione lo punse.
Per l’effetto del dolore, il padrone lasciò l’animale che di nuovo cadde nell’acqua in procinto di annegare.
Il maestro tentò di tirarlo fuori nuovamente e l’animale lo punse ancora.
Un giovane discepolo che era lì gli si avvicina e gli disse:
” mi scusi maestro, ma perché continuate??? Non capite che ogni volta che provate a tirarlo fuori dall’acqua vi punge? “
Il maestro rispose:
” la natura dello scorpione è di pungere e questo non cambierà la mia che è di aiutare.”
Allora, il maestro riflette e con l’aiuto di una foglia, tirò fuori lo scorpione dell’acqua e gli salvò la vita, poi rivolgendosi al suo giovane discepolo, continuò:
” non cambiare la tua natura se qualcuno ti fa male, prendi solo delle precauzioni. Perché, gli uomini sono quasi sempre ingrati del beneficio che gli stai facendo. Ma questo non è un motivo per smettere di fare del bene, di abbandonare l’amore che vive in te.
Gli uni perseguono la felicità, gli altri lo creano.
Preoccupati più della tua coscienza che della tua reputazione.
Perché la tua coscienza è quello che sei, e la tua reputazione è ciò che gli altri pensano di te…
Quando la vita ti presenta mille ragioni per piangere, mostrale che hai mille ragioni per sorridere.”

Written by Fasix

21 aprile 2016 at 14:08

Prima di …

with 7 comments

maxresdefault-1

È bella leggila.
William Shakespeare diceva: Mi sento sempre felice sai perché? Perché non aspetto niente da nessuno; aspettare sempre fa male. I problemi non sono eterni, hanno sempre una soluzione, l’unica cosa che non ha rimedio é la morte. Non permettere a nessuno di insultarti, umiliarti o abbassare la tua autostima . Le urla sono lo strumento dei codardi, di chi non ragiona.
Incontreremo sempre persone che ci considereranno colpevoli dei loro guai, e ognuno riceve ciò che merita. Bisogna essere forti e sollevarsi dalle cadute che ci pone la vita, per ricordarci che dopo il tunnel oscuro e pieno di solitudine, arrivano cose molto buone ” Non esiste male che non passi al bene”. Per questo godi la vita perché é molto corta, per questo amala, sii felice e sempre sorridi, vivi solo intensamente per te stessa e attraverso te stessa, ricorda:
Prima di discutere…Respira
Prima di parlare…Ascolta
Prima di criticare….Esaminati
Prima di scrivere…. Pensa
Prima di ferire…. Senti
Prima di arrenderti…. Tenta
Prima di morire….. VIVI!!
La relazione migliore non é quella con una persona perfetta, ma quella nella quale ciascun individuo impara a vivere, con i difetti dell’altro e ammirando le sue qualità.
Chi non da valore a ciò che ha, un giorno si lamenterà per averlo perso e chi fa del male un giorno riceverà ciò che si merita.
Se vuoi essere felice, rendi felice qualcuno, se desideri ricevere, dona un poco di te, circondati di brave persone e sii una di quelle.
Ricorda, a volte quando meno te lo aspetti ci sarà chi ti farà vivere belle esperienze!
Non rovinare mai il tuo presente per un passato che non ha futuro.
Una persona forte sa come mantenere in ordine la sua vita. Anche con le lacrime negli occhi, si aggiusta per dire con un sorriso, sto bene.

Written by Fasix

8 gennaio 2016 at 18:09

Fiaba Rosa

with 5 comments

Fiaba Rosa
Le cose accadono.

A volte le programmiamo e non succedono, a volte ci piombano addosso inaspettatamente.

A volte ci lasciano indifferenti, a volte ci trapassano come lame che ci tagliano a metà. Gli eventi che non ci aspettiamo o che magari solo sogniamo e poi accadono penetrandoci in modo indelebile sono i più forti e più profondi da cancellare.

Se poi ci avvolgono come la nebbia in un turbine di Emozioni che vanno dalla gioia, al dolore, alla felicità, alla comprensione, all’intesa, alla complicità, in una totalità di massima vita vissuta, sono e rimangono per sempre dentro di Noi.

Possiamo anche rimuoverli, o forse far finta di dimenticarli, ma hanno fatto e fanno così fortemente parte del nostro vissuto che ci modificano l’esistere e ci appartengo in maniera assoluta.

Sono eventi vitali, che a volte si trasformano così dolcemente in quella che non ci saremmo mai aspettati ma che è una

dolcissima Fiaba Rosa nella anagramma della nostra Vita.

Grazie.

 

 

Written by Fasix

23 novembre 2015 at 13:00

Il Vero Amore

with 10 comments

amore-551359_10152087915014237_532694735_n

“Quando INCONTRI qualcuno, e questo qualcuno ti fa fermare il cuore per alcuni secondi: fai attenzione, questo qualcuno potrebbe essere la persona più importante della tua vita.

Se gli occhi si incrociano e in quel momento c’è la stessa luce intensa tra loro: stai allerta, può essere la persona che stai aspettando dal giorno che sei nato.

Se il tocco delle labbra è stato intenso, se il bacio è stato appassionante e gli occhi si sono riempiti di acqua in quel momento: rifletti, c’è qualcosa di magico tra voi.

Se il primo e l’ultimo pensiero del giorno è per quella persona, se il desiderio di stare insieme arriva a stringerti il cuore: ringrazia Dio, ti ha mandato un dono divino…l’amore.

Se un giorno doveste chiedere perdono l’uno all’altro per qualche motivo e in cambio ricevere un abbraccio, un sorriso, una carezza fra i capelli e i gesti varranno più di mille parole: arrenditi, voi siete fatti l’uno per l’altro.

Se per qualche motivo lei fosse triste, se la vita le avesse inflitto un colpo e tu sarai lì a soffrire il suo dolore, a piangere le sue lacrime e asciugarle con affetto: che cosa meravigliosa!

Lei potrà contare su di te in qualsiasi momento della vita.

Se riesci col pensiero a sentire l’odore della persona come se si trovasse al tuo fianco, e se la trovi meravigliosamente bella anche quando indossa un vecchio pigiama, ciabatte e ha i capelli arruffati…

Se non riesci a lavorare per tutto il giorno, emozionato per l’appuntamento che avete…

Se non riesci ad immaginare in nessun modo un futuro senza quella persona…

Se hai la certezza che la vedrai invecchiare e, anche così, sei convinto che continueresti ad essere pazzo per lei…

Se preferiresti morire prima di vedere l’altra andarsene…

…allora vuol dire che IL VERO AMORE è entrato nella tua vita! E’ un dono!”

(Carlos Drummond de Andrade)

 

Written by Fasix

2 giugno 2015 at 07:46

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: